IL MIO SERVIZIO SULLE CIGAR ROOMS

DOVE LA FUMATA LENTA E’ UN PLUS

La lama del cutter, con un taglio netto, “decapita” il sigaro, l’accendino a fiamma dolce ne scalda il piede, partono le prime boccate fino all’accensione completa e il raggiungimento del ritmo giusto della fumata.È il nirvana per il fumatore di sigari, l’apice di un rituale slow da consumare meglio se insieme ad altri spiriti affini…

AVANT-PREMIÈRE: JOHANNES BADRUTT, LA SUA SFIDA LEGGENDARIA E 150 ANNI DI TURISMO INVERNALE

Turismo Invernale

Nell’estate del 1864 Johannes Badrutt promise ai suoi ospiti inglesi che, se fossero tornati l’inverno successivo in Engadina, avrebbero goduto delle più radiose giornate di sole. Se fossero rimasti delusi, avrebbe pagato loro non solo il soggiorno ma anche tutte le spese di viaggio. Badrutt vinse la sua scommessa e fu così che nacque il turismo sportivo invernale svizzero. La stagione invernale 2014/15 corrisponde al suo 150° anniversario. Un’occasione da celebrare al Badrutt’s Palace Hotel (www.badruttspalace.com) che offre ai propri ospiti uno skipass valido per l’intera regione di St.Moritz per i soggiorni di due o più notti consecutive. Inoltre per chi è a caccia di emozioni forti c’è il pacchetto “Adrenalina Invernale” che comprende un soggiorno di tre notti e tre cene, uno skipass per l’intera regione e trasferimenti da e per gli impianti di risalita per tutta la durata del soggiorno; un’escursione in eliski nella neve delle Alpi dell’Engadina, una discesa in slitta dal Muottas Muragl e una corsa adrenalinica con un bob nell’apposita pista