I MIEI RELAIS DEL CUORE

#IOVIAGGIOCONLAMENTE

Il Falconiere, la storia di un sogno divenuto realtà

Uno dei miei relais del cuore: Il Falconiere
Il Falconiere & Spa

Il viaggio alla riscoperta dei miei relais del cuore continua in Toscana. In Val di Chiana, terra che profuma di vigneti, uliveti, campi di girasole e cipressi. Con borghi sospesi nel tempo che hanno incantato anche la scrittrice Frances Mayes, autrice di Under the Tuscan Sun. Qui si trova un altro mio relais del cuore, un piccolo universo incantato, Il Relais Chateaux Il Falconiere & Spa, nel cuore della campagna toscana, su una collina dei pressi di Cortona.

Tramonto in uno dei miei relais del cuore: Il Falconiere
Il Falconiere immerso nelle vigne
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Circondata da ulivi e vigneti secolari, questa suggestiva residenza seicentesca, della famiglia Baracchi fin dal 1860, è stata sapientemente restaurata dai proprietari Silvia e Riccardo Baracchi che, negli anni, l’hanno trasformata in un gioiello di ospitalità (vedi il mio articolo del 2017). Al suo interno un ristorante Stella Michelin dal 2002, un wine resort (vedi il mio articolo “Camera con vigna“) ed una esclusiva SPA

Riccardo, Silvia e Benedetto Baracchi
I tramonti nel mio relais del cuore sono sempre speciali
Aperitivo al tramonto
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved
Aperitivo in uno dei miei relais del cuore, Il Falconiere
Brut Rosé Metodo Classico Sangiovese Millesimato Baracchi
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Il Ristorante

Ricavato da un’antica limonaia, con bellissima veranda in vetro e ferro battuto, sale interne e una grande terrazza panoramica su Cortona e le colline della campagna toscana. Il contesto naturale ispira la cucina firmata dalla chef stellata Silvia Regi Baracchi. L’altissima qualità degli ingredienti, il rispetto della stagionalità e l’uso di prodotti a km 0 sono alla base di tutti i suoi piatti proposti nel menu. E, direttamente dalla cucina, se volete fare una passeggiata nei dintorni fatevi preparare uno Chicnic, picnic stellato preparato direttamente dalla chef Silvia Baracchi.

Accesso al ristorante in uno dei miei relais del cuore: Il Falconiere
Dalla veranda si accede al ristorante
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Scuola di cucina

Silvia Regi Baracchi, in un ambiente ad hoc, progettato, arredato e dedicato esclusivamente alle lezioni di cucina, propone, per grandi e piccini, un programma divertente per scoprire la cucina toscana con corsi di tre, cinque e sei giorni per una full immersion nella cucina del territorio. Vedi il mio video del 2017)

la cucina per le lezioni di cooking class in uno dei mei relais del cuore
La cucina attrezzata dove si tengono le lezioni di cooking class
Nel mio relais del cuore toscano si imparano ricette del territorio
Silvia Regi Baracchi durante una cooking class
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

La cantina: Wine Tour & Tasting

La Cantina Baracchi, è stata la prima, in Italia, a utilizzare vitigni autoctoni, il Sangiovese ed il Trebbiano, per dare vita a spumanti metodo classico. Vi consiglio di fare un tour alla scoperta delle vigne, accompagnati da Riccardo Baracchi e suo figlio Benedetto, per vedere le vigne, conoscere la filosofia di produzione e le tecniche di vinificazione. Gli ospiti, dopo una passeggiata tra i filari, vengono accolti nella cantine per una degustazione dei vini dell’azienda Baracchi. L’esperienza si completa con la visita alla champagneria che custodisce tutto il fascino segreto delle bollicine tanto amate.

Camere  

Trentaquattro, tra classiche, deluxe, junior suite e suite, tutte diverse, personalizzate da complementi e decori di artigiani locali, scelti personalmente da Silvia Regi Baracchi. Il suo gusto è impeccabile, con la scelta di tessuti, piastrelle, tappezzerie, complementi sempre originali e perfetti per le diverse location. Arredi d’epoca, tessuti a telaio, letti in ferro battuto e delicati affreschi alle pareti. Una meraviglia!

Un’altra camera
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Le nuove camere

Nuova suite
Junior suite

Una villa in esclusiva

E, per chi vuole trascorrere una vacanza in famiglia o con gli amici in una villa toscana, assaporando il fascino autentico della campagna cortonese, Il Falconiere dà la possibilità di riservare in esclusiva una parte della proprietà, Villa Borgo del Falco. Senza, naturalmente, rinunciare all’eccellenza dei servizi Relais & Chateaux: wine tour, cene dello chef all’interno della villa, aperitivi in terrazza e trattamenti Spa. Il piccolo borgo comprende 5 edifici in pietra, con 11 camere diverse, una cucina, un living luminoso grazie alle ampie vetrate e un giardino privato con piscina. What else? :o))

La SPA

La Thesan Spa è il luogo del risveglio dei sensi, in armonia con la terra toscana e i suoi prodotti. L’Area Relax si apre sul verde dei prati e dei vigneti, dove ci si rilassa in attesa dei massaggi scelti. Tra i Rituales da provare Divinando, bagno di coppia antiossidante nel vino e altri trattamenti di vinoterapia a base di vino, vinacce e concentrato di mosto. Come il Note Di-Vine, massaggio sensoriale a base di mosto d’uva. O Vigneti toscani, peeling e bagno agli estratti di vino rosso che stimola la circolazione del sangue.

I prodotti naturali utilizzati durante i trattamenti sono dell’Officina Profumo di Santa Maria Novella, l’antica casa farmaceutica fiorentina, nata nel 1612.

La falconeria

Quest’arte che appassiona da secoli, viene introdotta con un primo approccio in un corso tenuto da Riccardo Baracchi, appassionato di falchi.

Nel mio relais del cuore toscano si insegna anche la falconeria
Il falco, simbolo di Il Falconiere

Il Falconiere hotel pet friendly

Naturalmente, come tutti gli altri miei resort del cuore, anche Il Falconiere accetta molto volentieri gli animali. All’arrivo in camera c’è un kit di benvenuto, con biscottini, cuccia, ciotole e set di pulizia. Ecco una serie di fotografie scattate ad Aki, il mio shiba.

Aki alla finestra della camera

I MIEI HOTEL DEL CUORE

#IOVIAGGIOCONLAMENTE

Il viaggio alla riscoperta dei miei hotel del cuore, prosegue in Liguria, regione che amo profondamente. Qui, a Garlenda, in provincia di Savona, a metà strada tra Portofino e Montecarlo, a pochi passi dal mare e dalla glamorous Alassio, c’è un altro dei miei hotel del cuore, La Meridiana. Delizioso resort di charme, dove il lusso è fatto di accoglienza. 

I miei hotel del cuore: La Meridiana
Il living riflesso nella vetrata esterna
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Edmondo e Alessandra Segre, i padroni di casa, con le loro passioni, lo hanno personalizzato e reso autentico. Il primo è un grande scopritore di talenti, non a caso dalla sua cucina sono passati Carlo Cracco, Kasten Heidsieck, Ernst Knam e Luigi Taglienti, tanto per fare qualche esempio…

I due ristoranti

Edmondo tutte le sere accoglie i suoi ospiti al ristorante gourmet il Rosmarino e al Bistrot e li “accompagna” alla scoperta dei sapori regionali. Il menu può cambiare di sera in sera perché dipende dai prodotti freschi che si trovano al mercato giorno per giorno. Stupefacente la sua carta dei vini, con una splendida collezione delle migliori bottiglie italiane, comprese rare annate dei vignaioli più famosi e dei più quotati produttori emergenti. 

Un tocco di classe

Invece la decorazione degli ambienti, la scelta dei tessuti, dei complementi, la cura del giardino e delle piante sono le passioni di Alessandra e le originali composizioni di fiori freschi non mancano mai in tutto l’albergo. Oggi volta che torno a La Meridiana, Alessandra mi fa vedere qualche nuovo tessuto o complemento sia nelle camere che nelle zone comuni. Una passione che ci accomuna, avendo io studiato architettura d’interni. Lei ha un gusto speciale oltre a conoscere indirizzi segreti. Come potrebbe non essere uno dei miei hotel del cuore?

Dettagli di stile a La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
Dettagli di stile a La Meridiana
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Il soggiorno

Di fronte al grande camino, nel living, c’è uno spazio dedicato alla lettura. Qui gli ospiti, prima di ripartire, fanno una sorta di bookcrossing, lasciando “liberi” i loro testi a disposizione di altri lettori. Capita così di trovare libri non solo in lingua italiana ma anche in norvegese, russo o brasiliano. Sfogliandone alcuni ho trovato degli appunti e sottolineature. È stato un po’ come sbirciare nella vita di una persona sconosciuta ma al tempo stesso vicina, per avere condiviso lo stesso libro. 

Elegante e raffinato il living di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
Il living
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved
Il living di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
La libreria attorno al camino
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

La colazione

Per la colazione c’è una sala dedicata alla quale si arriva seguendo l’invitante profumo di brioches e torte appena sfornate. Il buffet varia tutti i giorni e ce n’è per tutti i gusti. Quiche, brioches dolci e salate, torte fatte in casa e tanti tipi di pane, uova al piatto preparate al momento, salumi e salmone affumicato nel legno d’ulivo. Spremute di arancia e mandarino, macedonie di frutta e yogurt e anche del Prosecco. Non mancano i formaggi freschi, con tomini di capra e mucca da accompagnare alla buonissima focaccia ligure. Da leggere il mio articolo pubblicato su Grazia.

La sala della colazione di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
La sala per la colazione
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Le camere

Ventisei camere e suites, tutte differenti per arredi e colori, ricche di charme ed attenzione ai dettagli.

Una delle 26 camere di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
Una delle camere personalizzate con cura da Alessandra
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

LA PISCINA

L’area della piscina all’aperto è un’oasi di tranquillità dove l’idromassaggio ed il ruscello con cascata dalle rocce rendono l’ambiente più bucolico. Si può pranzare o prendere un aperitivo sui tavoli attrezzati a bordo vasca. 

La piscina di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
La piscina nel parco di La Meridiana
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

A pochi passi da La Meridiana c’è un magnifico campo da golf a 18 buche che si estende per oltre sei chilometri, immerso nel tipico paesaggio ligure, tra ulivi secolari e pinete.

Il campo da golf di La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
Il campo da golf

HOTEL PET FRIENDLY

In questo Relais & Chateaux gli amici a quattro zampe sono i benvenuti tanto che l’hotel nel 2011 è stato premiato come “Animal Friendly Hotel Awards” dal Ministero Italiano del Turismo. Questa la filosofia: “Il cane è il benvenuto! E se garantisce per lui può venire anche il padrone”. Per loro sono messe a disposizione le camere e le suites a piano terra, con accesso diretto al giardino.

Aki a La Meridiana, uno dei miei hotel del cuore
Aki a La Meridiana
Copyright © · Fotografia di Clelia Torelli · all rights reserved

Su richiesta si può avere una elegante borsa in spugna personalizzata che si trasforma in asciugamano. Gli amici animali possono inoltre entrare nella hall e nei ristoranti, tenuti al guinzaglio. All’arrivo trovano acqua fresca e biscotti di benvenuto. A disposizione servizio veterinario, dog shopping e dog “coiffure” ad Albenga e Alassio.