PANTONE 16-1546 Living Coral @ COSTANCE HOTELS E RESORTS

“Il colore è una lente uniformante attraverso la quale percepiamo il mondo reale e digitale e ciò è particolarmente vero per il colore dell’anno 2019. In un periodo in cui i consumatori desiderano interazioni e rapporti sociali, le caratteristiche umanizzanti e confortanti del conviviale Pantone colore dell’anno 2019 toccano il tasto giusto”. Sono le parole di Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute, in riferimento al Living Coral, il prescelto per l’anno in corso. Una tinta che avvolge con calore ed energia per offrire tanto comfort quanto dinamicità agli ambienti in cui viviamo. Socievole e vivace, la sua natura coinvolgente accoglie e incoraggia la spensieratezza, il nostro innato bisogno di ottimismo e attività gioiose, il nostro desiderio di espressione ludica. Con Living Coral, Pantone torna a un colore che rappresenta la perfetta espressione della natura, la sintesi degli aspetti desiderati, familiari ed energizzanti delle tonalità che si trovano intorno a noi; è il colore che ravviva il mare, vivificante ed effervescente, che  ipnotizza l’occhio e la mente. Il Living Coral ha influenzato la moda, l’arte e il design e, inaspettatamente, anche il mondo dei viaggi. Originale, infatti, la proposta di Constance Hotels and Resorts (www.constancehotels.com/it/) di “un viaggio dell’anima attraverso il colore dell’anno 2019, per riscoprire l’armonia e il valore della genuinità delle relazioni umane, che in luoghi di pura bellezza naturale, possono crescere e rinnovarsi.

Il gruppo alberghiero mauriziano, leader nell’ospitalità di lusso nell’Oceano Indiano, conduce gli ospiti in un affascinante viaggio alle Maldive, alla ricerca delle sfumature più naturali del Living Coral. Il viaggio inizia al Constance Moofushi (www.constancehotels.com/it/hotels-resorts/maldive/moofushi/), nell’Atollo di Ari Sud, paradiso dei sub, che apprezzano la ricchezza della vita sottomarina e la bellezza del reef.

Il Living Coral nasce proprio qui, nelle profondità dell’oceano, dove pesci colorati nuotano tra i coralli. Il resort maldiviano vanta uno tra migliori centri diving del mondo, il pluripremiato BlueTribe, che oltre ad organizzare corsi di immersione per tutti i livelli ed entusiasmanti escursioni, è in prima linea nella protezione della natura con diversi progetti, come The Manta Trust, Project Aware Shark Conservation e Coral Planting, proprio nell’house reef di Moofushi. Constance Moofushi è stato il primo resort delle Maldive ad avere un Memorandum of Understanding con la Waste Management Corporation Limited (WAMCO) nel 2017.

Dall’oceano al cielo, il Living Coral è il colore che tinge il cielo maldiviano al tramonto, il momento perfetto per sorseggiare un mocktail, in linea con la filosofia healthy del resort. Per l’occasione i bartender del resort hanno creato Pink Coral, con panna fresca, purea di fragole, rosmarino, cetriolo e sprite.

Fotografia di Clelia Torelli ©

Il viaggio nel segno del Living Coral alle Maldive continua al Constance Halaveli (www.constancehotels.com/it/hotels-resorts/maldive/halaveli/), esclusivo hotel 5 stelle lusso nell’Atollo di Ari Nord. Suo fiore all’occhiello è l’offerta enogastronomica. E a proposito del colore Living Coral “cade a pennello” il piatto “Salmone stagionato con uova di salmone, wasabi mayo e zenzero sottaceto”.

Halaveli vanta anche una delle più grandi cantine delle Maldive con prestigiose etichette internazionali, e offre agli ospiti diverse esperienze a tema, come le degustazioni pied-dans l’eau quando il sole tramonta e il cielo si veste di infinite sfumature di Living Coral che si riflettono anche nell’acqua.

Fotografia di Clelia Torelli ©

THE RESIDENCE MALDIVES

The Residence Maldives dall'alto

The Residence Maldives dall’alto

Isola di Falhumaafushi, atollo di Huvadhoo, uno dei più inesplorati e grandi dell’Arcipelago delle Maldive, quasi 400 km a sud di Malè. Qui c’è The Residence Maldives, un Leading Hotels of the World (http://it.lhw.com/) destinazione superesclusiva dell’Oceano Indiano. Il resort ha solo 94 ville, beach pool villas con una camera e water pool villa con due camere.

Ville

Water Pool Villa

Swimming pool by night

Swimming pool by night

Haute cuisine internazionale al Falhumaa Restaurant, sospeso su un deck sull’Oceano. La Spa, l’unica by Clarins alle Maldive, un’oasi fuori dal tempo, si trova in posizione idilliaca in fondo ad una banchina fluttuante nella laguna dello splendido arcipelago. Divisa in 6 padiglioni offre trattamenti, dedicati ai cinque sensi, che si ispirano a rituali esotici e culture occidentali. Tra i massaggi esclusivi, Heaven rilassa dalla testa ai piedi grazie al calore delle pietre basaltiche, Peace coniuga tecniche balinesi che alleviano lo stress, stimolando e placando i punti dell’agopressione e i meridiani energetici e Waves, eseguito da due terapisti contemporaneamente, porta al relax più completo. Fantastico anche il massaggio a cuoio capelluto e spalle con olio caldo di cocco vergine, messo in infusione con oli essenziali puri, che allevia il mal di testa e rende i capelli brillanti e sani.

Falhumaa Restaurant

Falhumaa Restaurant

Spa by Clarins

Spa by Clarins

Uno dei padiglioni della Spa

Uno dei padiglioni della Spa

The Residence Maldives offre la possibilità di vivere una bellissima esperienza di coppia: a soli due minuti di kayak o dhingi, tipica imbarcazione maldiviana, si raggiunge Castaway Island, isoletta privata, dove cenare a lume di candela sotto le stelle, degustare un picnic o semplicemente, avere un momento di relax sulla spiaggia

THe Castaway Island

The Castaway Island

Isle of Falhumaafushi, Huvadhoo Atoll, one of the most unexplored and large archipelago of the Maldives, about 400 km south of Malé. Here is The Residence Maldives, a Leading Hotels of the World ( http://it.lhw.com/), exclusive destination in the Indian Ocean. The resort has just 94 villas, beach pool villas with one bedroom and two bedroom villa with pool water. International haute cuisine to Falhumaa Restaurant, suspended on a deck over the ocean. The Spa, the only by Clarins in the Maldives, an oasis out of time, is located in an idyllic position at the end of a dock floating in the lagoon of the beautiful archipelago. Divided into 6 halls offering treatments, dedicated to the five senses, which are inspired by exotic rituals and Western culture. Among the exclusive massages, Heaven relaxes from head to toe thanks to the warmth of basalt stones, Peace combines Balinese techniques that relieve stress, calming and stimulating the acupressure points and energy meridians and Waves, performed by two therapists at the same time  relaxes completely. Also great massage to the scalp and shoulders with warm virgin coconut oil, put infused with pure essential oils, which relieves headaches and makes your hair shiny and healthy. The Residence Maldives offers the opportunity to live a wonderful experience for the couple: two minutes of kayaking or dhingi, typical Maldivian boat, you reach Castaway Island, a private island, where you can dine by candlelight under the stars, enjoy a picnic or simply have a relaxing time on the beach

http://www.theresidence.com/maldives/default-en.html

NUOVA ENERGIA VITALE AL FOUR SEASON MALDIVES LANDAA GIRAAVARU

Four Seasons Landaa Giraavaru

Four Seasons Landaa Giraavaru

Perfetto per chi va alle Maldive non solo per bagni di sole e di mare ma anche per detossinarsi è il nuovo programma  Panchakarma proposto dalla Spa di questo resort, immersa in giardini tropicali, accarezzato dalla brezza dell’oceano, riconosciuta come uno dei centri leader in Asia per la ricerca del benessere e la medicina Ayurveda. Il Panchakarma, il cui significato in sanscrito significa “cinque terapie”, della durata di 14 o 21 giorni, utilizza 5 diversi trattamenti, ognuno suddiviso in 3 fasi, per rimuovere lo stress più radicato ed eliminare le tossine. Ogni  fase coinvolge diversi trattamenti e massaggi  giornalieri personalizzati. Ci sono anche un piano alimentare e di attività, strettamente monitorati dai medici del resort, che aiutano a ridurre gli squilibri e a stare in sintonia con il proprio corpo, sviluppando una maggiore consapevolezza. Qui si impara a “volersi bene, adottando un diverso approccio di vita, da “portarsi” anche a casa.

Spa del Four Seasons at Landaa Giraavaru

Spa del Four Seasons at Landaa Giraavaru

Una delle piscine del Landaa Giraavaru

Una delle piscine del Landaa Giraavaru

Il Landaa Giraavaru è un’isola sperduta e lussureggiante che sorge nella Riserva mondiale della biosfera dell’atollo di Baa, tutelata dall’UNESCO, a circa 30 minuti di idrovolante dall’Aeroporto internazionale di Malé. Il resort vanta il centro di ricerca e di informazione marina più attivo delle isole Maldive. Sotto la guida di un capo-biologo marino e il suo gruppo di collaboratori, ci si avvicina, in un’esperienza unica nella vita, a una varietà di creature marine e si imparano importanti aspetti sulla loro vita e il loro habitat. Tra l’altro il ricavato di tutte queste attività viene devoluto al sostegno dei programmi Green Fund  del Resort per la protezione dell’ambiente sottomarino e la ricerca. Ci sono 103 ville con tetto di paglia, sull’acqua o sulla spiaggia, tra cui due splendide Land and Ocean Villa, con piscine private e ampi spazi arredati all’aperto con vista sulla laguna. Quattro le piscine: una a sfioro di 50 metri, l’unica di dimensioni olimpiche delle Maldive, che si protende a sbalzo sulla laguna, una di 20 metri con acqua di mare, una Blu, ideale per ammirare il tramonto e una per bambini, di forma irregolare e poco profonda.

Ville del Landaa Giraavaru

Ville del Landaa Giraavaru

www.fourseasons.com/maldiveslg