“Staycation” di primavera a Roma

Daytime view over Rome from hotel terrace

Vista su Roma dal Rome Cavalieri

È un vero piacere per i 5 sensi il soggiorno al Rome Cavalieri, resort romano di lusso. Una parentesi di pace e tranquillità, ideale per tutti noi, in questo difficile e delicato momento 

di Clelia Torelli

Il Rome Cavalieri, a Waldorf Astoria Hotel presenta il nuovo pacchetto “Staycation di primavera a Roma”, dove per “Staycation” si intende un neologismo nato dall’unione delle parole inglesi restare (stay) e vacanza (vacation). Perfetto in questo periodo in cui viaggiare è sempre più difficile e forte è la necessità di trovare momenti di tranquillità anche nella propria città o nelle immediate vicinanze, per distaccarsi dalla frenesia di un momento complicato. Il Rome Cavalieri, sempre attento alle esigenze dei propri ospiti, ha studiato quindi questo programma speciale che prevede un weekend o un soggiorno breve in cui dedicarsi a sé stessi, rilassarsi e godere di una tranquilla atmosfera vacanziera. Non esiste luogo migliore per questo scopo perché questo resort di lusso vanta un grande parco mediterraneo, unico per un albergo cittadino; inoltre la sua posizione elevata, in cima a Monte Mario, permette di godere di un panorama unico sulla Città Eterna e ascoltare i suoni della natura. Un piacere per l’udito! E, per chi ama l’arte, il Rome Cavalieri è sede di una collezione di capolavori eccezionale, tra dipinti, sculture, rari arazzi, arredi francesi, sia nelle suites che nelle aree comuni. Un piacere per gli occhi!

Rome Cavalieri copia 2

Opere d’arte nell’hotel

Inoltre la Spa di oltre 2000 mq, una palestra attrezzata, quattro piscine e i campi da tennis rendono un soggiorno ideale sia per gli sportivi che per i più pigri. I trattamenti d’avanguardia, firmati La Prairie e Aromatherapy Associates, rappresentano un momento di benessere e bellezza unico. Ed è proprio in collaborazione con Aromatherapy che il Rome Cavalieri coccola lo spirito dei propri ospiti, con una perfetta personalizzazione del trattamento. Basandosi sul potere universalmente riconosciuto alle essenze naturali di generare un benessere fisico, mentale ed emotivo, il trattamento è preceduto da un breve test, che permette al terapista di individuare, tra i dodici oli essenziali creati da Aromatherapy, il più adatto alle esigenze fisiche e soprattutto allo stato d’animo della persona da trattare. Con l’olio prescelto viene eseguito il trattamento, che coinvolge tutto il corpo, dalla testa ai piedi, in un sapiente mix di tecniche orientali e occidentali: pressioni per stimolare il sistema nervoso, tecniche svedesi e neuromuscolari per alleviare la tensione, drenaggio linfatico per migliorare la circolazione. Un piacere per tatto e olfatto!

Copia di Rome-Cavalieri-spa

La Grand Spa

Per il piacere del gusto, invece, ci sono il Ristorante Uliveto a bordo piscina, lo stellato La Pergola di Heinz Beck e il Tiepolo Lounge , che rappresentano il luogo ideale per vivere un’esperienza culinaria da non perdere e, dimenticare, almeno per qualche giorno, le difficoltà del mondo esterno.

Copia di Rome Cavalieri La Pergola

Terrazza del ristorante stellato La Pergola di Heinz Beck

Ultimo aspetto da non trascurare è la possibilità di potere portare con sé il proprio fedele quattrozampe. Infatti c’è un programma ad hoc anche per loro: menù speciale, servizio di dog sitting con passeggiate nei 6 ettari del parco dell’hotel, e, mentre ci si coccola alla Grand Spa, il quadrupede sarà accompagnato alla Spa per cani  La Domus Aventina, per shampoo e massaggio. Gli animali domestici sono i benvenuti al Tiepolo Lounge e Terrace e all’Imperial Club

Soggiorni a partire da Euro 250.00 in singola o doppia occupazione, IVA e colazione inclusa.

Per prenotazioni e informazioni www.romecavalieri.com o 06 35091.

MAREMMA COUNTRY CHIC: L’ANDANA

Il viale dei cipressi che porta a L’Andana

Ex casino di caccia di Leopoldo II, Duca di Toscana, L’Andana si trova in Toscana, a Castiglione della Pescaia. Questo boutique resort di proprietà Terra Moretti, dell’associazione The Leading Hotels of the World, ha 47 camere di cui 20 sono superior e deluxe, 13 suite e 14 all’interno di Casa Badiola Tuscan Inn, struttura separata dalla villa medicea principale. È un hotel pet friendly: all’arrivo in camera il mio shiba Inu Aki ha trovato una tappetino personalizzato col nome ricamato, un biscotto glassato (molto gradito) e un set per la toilette.

Le sorprese per Aki all’arrivo in camera

 

Uno dei fiori all’occhiello è La Trattoria di Enrico Bartolini. Qui, in uno spazio accogliente ricavato dall’ex-granaio della villa, le sperimentazioni culinarie incontrano la tradizione delle materie prime più genuinamente toscane. Il resident chef è Marco Ortolani, che segue anche gli altri due ristoranti: il bistrot La Villa e quello di Casa Badiola.

La Trattoria di Enrico Bartolini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progettato dall’architetto Ettore Mocchetti, direttore di AD Italia è il centro benessere di 600 mq, a firma ESPA, marchio inglese leader nel wellness. Si offrono trattamenti olistici, eseguiti attraverso l’utilizzo di prodotti naturali, che rivitalizzano corpo e spirito. I trattamenti proposti presso la SPA by ESPA de L’Andana sono frutto della ricerca sulle tecniche più efficaci utilizzate nelle diverse parti del mondo e puntano su una dimensione olistica e personalizzata del benessere.

 

la piscina termale della spa

Da quest’anno, con la direzione, affidata da Carmen Moretti e Martino de Rosa, Vito Spalluto, l’Andana punta nel mese di agosto su Experiences davvero esclusive, le Academies with the Stars. Secondo un calendario prestabilito si potrà pedalare per la Maremma con l’ex campione di ciclismo Mario Cipollini, giocare a calcio con Gianluca Zambrotta, tirare di scherma con Giovanna Trillini, campionessa olimpica, e danzare hip hop con Alice Bellagamba, art director dell’Accademia Balletto delle Marche. A queste lezioni con i campioni dello sport si aggiungono altre esperienze uniche come la cavalcata attraverso la pineta fino al mare, la meditazione dinamica all’alba nella spiaggia di Cala Violina a cui si arriva con una passeggiata “consapevole” apprendendo i segreti del “metodo Natked” (mix di pratica yogica, respiro, meditazione e movimenti a corpo libero), pedalare in bicicletta raggiungendo le cantine progettate da archi-star, giocare a golf su green vista mare.

http://www.andana.it

Bistrot La Villa