Un weekend a Praga, la città d’oro

 

di Lidia Pregnolato

La magnifica Praga è senza alcun dubbio una delle più belle città d’Europa. La sua eleganza classica, i suoi numerosi monumenti, le sue vie e le sue piazze, e soprattutto il magnifico Castello, la rendono una capitale imperdibile, meta ogni anno di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Esterno dell’hotel Carlo IV, The Dedica Antology

Benvenuto

Per concedersi un long weekend alla scoperta della città, ottima scelta è l’hotel Carlo IV, The Dedica Antology, imponente edificio progettato dall’architetto austriaco Wölf, nello stesso stile neorinascimentale che caratterizza anche il Teatro e il Museo Nazionale.

Questo splendido edificio neorinascimentale ha conservato il meglio del proprio passato. Primo occupante è stata la Cassa di Risparmio Ceca, come si desume dall’iscrizione HYPOTECNI BANKA CESKA visibile sul frontespizio dell’ingresso. Durante l’epoca comunista, l’edificio divenne la sede delle poste cecoslovacche.

Dopo anni di abbandono, è stato restaurato grazie all’intervento di architetti e stilisti, tra cui Maurizio Papiri, Adam D Tihany e Simone Micheli. Le caratteristiche architettoniche dell’edificio originario sono integrate da addizioni contemporanee in vetro e acciaio, che alleggeriscono gli spazi e donano loro luminosità.

Una delle camere

La suite presidenziale

Le 152 camere e suite sono dotate di testiere che risalgono alla prima metà del XIX secolo, mentre tutti gli affreschi del periodo sono stati sapientemente restaurati.

Le sue linee portano stucchi, affreschi e preziosi oggetti d’antiquariato appartenenti a un’altra epoca a integrarsi con un’architettura dai tratti contemporanei e dettagli lussuosi.

Due i ristoranti: l’Inn Ox Bar, moderno punto di ristoro aperto tutto il giorno, e l’ Inn Ox Lounge, che serve piatti dell’alta gastronomia ceca, ma anche rivisitazioni creative della più conosciuta cucina mediterranea.

E, alla fine della giornata, non c’è niente di più riposante del Vault Bar: ex caveau della banca, ora un luogo ideale per rilassarsi e assaporare gli aromi e i sapori di liquori e ottimi cognac.

Piscina SPA

La piscina della SPA

Se poi dopo aver girato le pittoresche vie di Praga e aver passeggiato su Ponte Carlo, volete dedicarvi un momento di relax, a vostra disposizione la SPA del Carlo IV, con sala fitness, vasca idromassaggio, piscina riscaldata da 20 metri, bagno turco, sauna e cabine per trattamenti personalizzati.

Dai massaggi tradizionali, ai trattamenti viso e di bellezza, ai particolari rituali provenienti da culture differenti, troverete il trattamento adatto a voi e vi lascerete andare tra le mani degli esperti terapisti che vi condurranno in un vero percorso sensoriale.

 

Per informazioni: https://www.dahotels.com/carlo-iv-prague

Rispondi